Suppa ad cotghi e fasò.

Commenti (1) Ricette della Bassa

ACUC166_ZUppa-cotiche-622x431

Suppa ad cotghi e fasò

Ingredienti:

150 gr. di cotenna di maiale

50 gr. di lardo macinato

2 cucchiai di prezzemolo tritato

200 gr. di pomodori maturi a pezzetti

un cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro

250 gr. di fagioli borlotti

Parmigiano-Reggiano grattugiato

pane raffermo

sale q.b

La sera prima mettete in ammollo i fagioli e, giunti al mattino, cuoceteli in abbondante acqua salata, ricordandovi di salare però a fine cottura.

I fagioli dovranno essere lasciati al dente. Colate i fagioli e conservate l’acqua di cottura che dovrà essere almeno 1,2 litri. Se fosse un po’ meno, aggiungete l’acqua che necessita.

A parte bruciacchiate le cotenne in superficie e raschiatele bene per togliere i biondi peli del maiale. Passate le cotenne in acqua bollente salata, lasciandoveli alcuni minuti, poi scolate le cotenne e tagliatele a quadretti (2 x 2cm.) oppure a strisce (1,5 x 4 cm.). In fondo ad una capiente teglia fate roso­lare il lardo macinato e, quando sarà appena colorato, unite l’acqua di cottura dei fagioli.

A questo punto unite il prezzemolo tritato, i pomodori a pezzetti, le cotenne e fate cuocere a fuoco lento e con coperchio per almeno un’ora e mezza. Con un po’ di brodo stempe­rate il concentrato di pomodoro e versatelo nella teglia. Nel frattempo valutate la salatura. Quando le cotenne saranno quasi cotte, unite i fagioli scolati e fate sobbollire lentamente per altri 10-15 minuti.

Evitate di mescolare durante quest’ultima fase, per il rischio di rompere i fagioli. Preparate i piatti ed offrite i crostini di pane ed il Parmigiano-Reggiano grattugiato per insaporire.

Tratto da “La cucina mirandolese” di Giuseppe Morselli Ed.CDL

One Response to Suppa ad cotghi e fasò.

  1. Milena scrive:

    mi piacerebbe acquistatre la vostra rivista essedo in Svizzera non mi è possibile , attendo una vostra emaile Saluti a tutti e buon lavoro Rudin Milena

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *