Antichi palazzi – Mirandola – Progetto del giardino della Cassa di Risparmio

Commenti (0) Racconti

Progetto del giardino

Palazzo della Cassa di Risparmio. Giar­dino

1914

Mirandola, piazza Matteotti 2.

Il disegno si riferisce al progetto redatto nel 1914 da Enrico Bonfiglioli della Ditta Bonfi­glioli e F. per la realizzazione di un giardino nel terreno attorno al Palazzo della Cassa di Risparmio di Mirandola. Secondo gli schemi consueti il giardino era distribuito in due zo­ne distinte: il parterre con giardino all’italia­na e colonnato scenografico da un lato del pa­lazzo, il parco all’inglese con alberi, arbusti e aiuole fiorite dall’altro lato.

Il giardino venne realizzato secondo il pro­getto ma negli anni si è via via degradato, tanto che nel 1987-88 ne è stato approntato il recupero dagli architetti Mauro Dalloca e Cesari Mari. Il progetto ha conservato le ti­pologie e i percorsi, «interpretando» l’origi­nario assetto.

Giovanni Benatti

Tratto da: Architetture a Mirandola e nella Bassa Modenese

A cura della Cassa Risparmio di Mirandola

Anno 1989

Veduta aerea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *