Antichi Palazzi – Villa Molinari – Mirandola

Commenti (0) Racconti

New Villa Molinari

Villa Molinari 1880

Mirandola, San Giacomo Roncole.

L’eclettica villa venne fatta costruire da Gioacchino Molinari, ricco possidente terrie­ro, uno dei principali interpreti della vita cul­turale, economica, politica e sociale del mirandolese, responsabile di enti ed istituti nonché presidente della locale Società Agra­ria per ben nove anni.

Il compatto edificio quadrangolare in laterì­zio a vista presenta una facciata dall’assetto classicheggiante scandita nella zona centra­le da paraste ioniche sormontate da un timpano coronato da tre statue alludenti alla vi­ta dei campi, illustrata anche nelle decorazio­ni della sala centrale dedicata a Gioacchino Molinari «ornata e dipinta a soggetti campe­stri» nel 1904 per onorarne la memoria.

Un repertorio di fotografie storiche docu­menta l’assetto interno oggi precluso ad ogni visitatore ed in più profondamente se­gnato dalla destinazione ad Ospedale milita­re nel corso della seconda guerra mondiale.

Giovanni Benatti

Tratto da: Architetture a Mirandola e nella Bassa Modenese

Cassa Di Risparmio di Mirandola

 Anno: 1989

La villa e il suo giardino in una foto d’epoca.

 Particolare del timpano della facciata principale con le statue raffiguranti Cerere, Bacco e Pan.

 «Villa Molinari – Sala dedicata a Gioacchino Molinari», foto d’epoca (Mirandola, collezione privata).

molinari
molinari_00021
molinari_00012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *