Da Martedì 5 Ottobre – “Dialoghi Politici”- Percorso formativo a cura di Andrea Venturini

Commenti (0) Eventi

Il PD avvia il percorso formativo “Dialoghi Politici”.

Particolarmente innovativa la formula scelta per l’intera rassegna.

In nove incontri, aperti al pubblico per un dialogo a più voci, saranno approfondite le ragioni della politica, dalla nozione di politica alle sue dimensioni empiriche, dalle esperienze del recente passato segnate da forti radicamenti dei partiti popolari all’attuale ondata antipolitica, dal primato della politica alla sua autonomia.

Tra i numerosi relatori che animeranno gli appuntamenti, anche esponenti della politica nazionale tra cui gli onorevoli Piero Fassino e Pier Luigi Castagnetti.

Il segretario Marco Azzolini riporta che prima dell’estate la direzione PD si è incontrata per mettere in campo un numero importante di tavoli di lavoro e di iniziative sul territorio allo scopo di far crescere un progetto per costruire il futuro di Mirandola, un progetto da far camminare tra i cittadini.

“Vogliamo favorire la più ricca circolazione di idee, dentro e fuori il partito, vogliamo dare la possibilità di partecipare alla costruzione del futuro del nostro territorio a chiunque voglia impegnarsi per la nostra città, essere parte attiva della nostra comunità.”

Andrea Venturini definisce “DIALOGHI POLITICI” un percorso formativo fondato su incontri a più voci nei quali gli argomenti vengono analizzati con lo strumento del confronto tra opinioni ed esperienze diverse.

Nel tempo del “non ascolto” e della “informazione torrenziale”, si vuole sottolineare attraverso il “DIALOGO”, il valore dell’ascolto e dello scambio di idee, come strumento di crescita della conoscenza dei vari temi trattati, interagendo anche con il pubblico che diventa soggetto attivo dell’incontro e non solo uditore.

I DIALOGHI sono POLITICI perchè oltre a trattare temi attinenti alla POLITICA (tra gli altri: il significato di politica, il ruolo delle varie Dottrine nella politica italiana, l’amministrazione degli Enti Locali) mettono in rilievo l’ attenzione di donne e uomini per quanto riguarda il proprio essere soggetti coinvolti nelle vicende della propria comunità.

Roberto Ganzerli, capogruppo PD in consiglio comunale, ammette che non si vedeva da tempo una iniziativa di questo tipo, soprattutto dal punto di vista contenuti. “Ci aspettiamo”, continua Ganzerli, “una partecipazione attiva che porti ad un confronto vero tra tutti quelli che vogliono impegnarsi attivamente per la comunità

Dialoghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *