Dal 15 Giugno a San Martino Spino – “Wunderkammer”, mostra di 12 artisti al Barchessone Vecchio

Commenti (0) Eventi

Immagine WhatsApp 2024-06-13 ore 11.45.55_837bf366

 Wunderkammer è la nuova mostra che sarà visitabile al Barchessone Vecchio di San Martino Spino (Mirandola) dal 15 Giugno al 25 Agosto 2024. Il Nuovo Gruppo Artistico di Modena inaugurerà l’esposizione collettiva proprio sabato 15 Giugno alle 17 con un aperitivo offerto per tutti i visitatori. Wunderkammer è la mostra che va ad arricchire il Barchessone con opere stimolanti per l’immaginazione e con spunti di riflessione, di diversa natura, ricche di colori e forme. Wunderkammer significa letteralmente “camera delle meraviglie” o anche “camera delle curiosità” nelle quali erano conservati reperti naturali accanto ad oggetti d’arte, strumenti scientifici, oggetti di interesse etnografico, apparentemente ammassati senza alcun criterio.

 Nell’insieme la matrice della Wunderkammer si è rivelata una occasione, quasi inaspettata, per riflettere sul nostro essere creature che vivono in sincrono con l’oggi. Gli artisti di NgA si fanno testimoni di un dialogo tra passato e presente con una collettiva composta in forma di kunstkammer, cioè una camera dell’arte, presentando una raccolta di opere, tutte diverse e speciali, in una mostra eccentrica. Tra di esse una singola unicità: ogni lavoro è un’occasione di incontro, di narrazione e di condivisione. Arte non di grandi nomi ma di grandi sognatori che provano a portare sulla scena quanto di meraviglioso la natura e la scienza ci offrono” commenta Rita Coppola del Nuovo Gruppo Artistico.

 Nel corso della mostra, in data 22 Giugno 2024, alle ore 17 sarà possibile prendere parte ad un’attività di Ascolto e improvvisazione sonoro-creativa, immergendosi tra le opere, a cura di Raoul Bonini e del Nuovo Gruppo Artistico. Sarà possibile visitare la mostra tutti i sabati, le domeniche e i giorni festivi dalle ore 15:30 alle 19:30 (ad eccezione del periodo di chiusura estiva del Barchessone dal 3 al 18 agosto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *