Mirandola – 451 milioni di euro i Mude concessi

Commenti (0) Primo Piano

Ad aprile 2019 sono arrivati a quasi 451 milioni di euro i contributi Mude concessi a Mirandola per la ricostruzione delle abitazioni private.

Complessivamente sono state 1.093 le ordinanze emesse, pari al 96,4 per cento delle domande accettate (1.134).

Nel solo centro storico i contributi concessi sono stati oltre i 146 milioni di euro, per 262 ordinanze emesse, ovvero il 96,7 per cento delle 271 domande accettate.

Tra le cambiali più “pesanti” concesse nelle ultime settimane si segnalano quelle per il recupero del condominio “Chiostro del convento” di via Luosi, 49 (pari a un milione e 896 mila euro), del palazzo di via Volturno, 20-angolo via Bonatti (un milione e 737 mila euro) e dei condomini “Pace” di via Pico, 8 (un milione e 304 mila euro) e “Pico”, che si trova al civico 54 dell’omonima via (tre milioni e 798 mila euro). L’elenco completo, in continuo aggiornamento, è disponibile sul sito Internet del Comune (www.comune.mirandola.mo.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *