Le nostre preghiere in dialetto – Acqua santa che mi bagna

Commenti (0) Primo Piano

Acqua santa che mi bagna,

Gesù Crist ch’al m’cumpagna,

ad giòran e ad nott,

fin al punt ad dla mè mort.

Acqua santa che mi bagna,/Gesù Cristo che mi accompagna,/e di giorno e di notte,/fino al giorno della mia morte.

Tradizione voleva che si segnassero sulla fronte i bambini con l’acqua santa prima di andare a letto, sperando, ogni mattina, di svegliarsi indenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *