La Casa Editrice

piazza-mirandola

Nel periodo compreso fra la fine del 1878 e l’inizio del 1879, veniva alla luce un Lunario destinato ad avere una lunga vita ed una certa fortuna. Questo lunario, dall’inconfondibile testata, era il “BARNARDON”. Scritto interamente in dialetto mirandolese, e’da centotrentasei anni un autentico documento di costume di un’epoca e di una “cultura popolare”; assiduo testimone delle vicende,ora tristi ora liete,di questa nostra terra. Uscito per la prima volta quando a Mirandola nessuno aveva mai visto il treno, compie centotrentasei anni in questi tempi ricchi di convulsioni economiche e tecniche.Il sito non e’ altro che l’evoluzione naturale di un lunario che continuera’ ad essere appeso “in cusìnna e in d’la stalla”.Cercherà di dare spazio a chi e’ scrittore, poeta,pittore o fotografo e a chiunque voglia raccontare di questa nostra Terra, dei suoi detti e dei suoi personaggi.

Ora “AL BARNARDON” è una casa editrice che si occupa di tutto quello che è tradizione locale, con una preferenza per il dialetto. E’ condotta interamente dalla Famiglia Artioli, della quale il capostipite era Leonardo Artioli.

La sede è a Mirandola (Mo) in via San Faustino 29, l’indirizzo e-mail è info@albarnardon.it

Se volete contattarci telefonicamente i numeri sono due: al numero +393356138408 risponde Fabrizio Artioli; al numero +393387362327 risponde Paolo Artioli

I commenti sono chiusi.