In arrivo a San Possidonio profughi afgani

Commenti (1) Notizie

Sono in arrivo a San Possidonio famiglie provenienti dall’Afghanistan.

Si tratta di donne e uomini con bambini in fuga da un orrore che nessuno dovrebbe mai vivere, che prestavano servizio nell’ambito della missione Italia-Nato e che avevano collaborato con le nostre autorità.

Trascorreranno a San Possidonio il periodo di quarantena obbligatorio previsto per ogni viaggiatore che arriva dall’estero (dai 7 ai 10 giorni).

L’Amministrazione Comunale assieme ai volontari di Protezione Civile e alle autorità competenti stanno facendo tutto il possibile, collaborando con la Regione Emilia Romagna, per restituire loro un periodo di tranquillità e assisterne la permanenza in un momento così difficile.

One Response to In arrivo a San Possidonio profughi afgani

  1. Rita Paltrinieri scrive:

    Buongiorno, hanno bisogno di qualcosa? Se sono bambine e bambini giochi, libri qualsiasi cosa per cercare di farli sentire bene e sereni

Rispondi a Rita Paltrinieri Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *