….Albo d’oro dei musicisti mirandolesi – 1953-2013 – Marco Civolani

Commenti (0) Primo Piano

civolani_0001

Nasce a Cavezzo (Modena) nel 1959 e grazie al padre che suona la tromba e gli propone brani da lui stesso eseguiti, si appassiona alla musica e all’età di nove anni si iscrive alla Scuola Comunale di Musica di Mirandola.

Riceve i primi insegnamenti dal M° Serafino Giglioli.

Dopo breve tempo passa sotto la guida prima del Maestro Renzo Chiozzini, poi del Prof. Rino Polacchini, da cui riceve una approfondita formazione. Terminate le scuole medie, su consiglio del Maestro di Musica Alvaro Bigi e dei professori della Scuola di Musica di Mirandola, si iscrive al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma dove studia con il Maestro Renzo Robuschi.

Nel 1980 riceve il Diploma di Tromba.

Durante il servizio militare suona nella Banda dell’Accademia Militare di Modena.

Terminato l’obbligo di leva, dal 1992 inizia a suonare con l’Orchestra Sinfonica Arturo Toscanini di Parma, collaborazione che dura per diversi anni. Dal 1987 al 1989 è prima Tromba nell’Orchestra Sinfonica di San Remo.

Durante la sua carriera di musicista collabora con diverse Orchestre Nazionali e Internazionali tra cui: Orchestra della RAI di Milano, Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra da Camera dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Merano, Universal Orchestra di Torino (formata solo da giovani, con la quale suona al Festival Mondiale della Musica in India), Orchestra Giovanile di Fiesole, Orchestra Sinfonica di Sofia (venticinque giorni di tournée in Spagna).

Partecipa a seminari tenuti da Pierre Thibaud e Armando Ghitalla (ex Prima Tromba della Boston Simphony), a tirocini biennali con i professori Luciano Cadoppi (Prima Tromba della Scala di Milano) Maurizio Mineo (ex 1° trombone della Rai di Milano) e al tirocinio con il Prof. Antonio Martelli, trombone basso dell’Orchestra Sinfonica Arturo.

Tratto da: Mirandola e le città della musica – Albo d’oro dei musicisti mirandolesi – 1953-2013

Senza titolo-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *